Chi siamo

Il mare unisce i Paesi che separa

Lo diceva il poeta inglese Alexander Pope nel XVIII secolo, ma è quanto di più vero si possa dire del mare ancora oggi. Il mare ci separa, ma al tempo stesso ci unisce in questa grande passione che è il surf. Non esiste un termine che possa comprendere, nel suo significato, tutti gli sport acquatici fatti con le tavole plananti spinte dal vento o dalle onde; ci avevano provato i francesi negli anni ’80 definendoli sport “de la glisse” ossia “dello scivolamento”, senza dare troppa importanza all’acqua. Noi siamo una cerchia più ristretta, perché pratichiamo i nostri sport prevalentemente al mare, ma crediamo che dire di essere surfisti è forse il modo più evocativo e immediato per far capire che stiamo parlando di sorrisi, spensieratezza, divertimento, adrenalina, complicità, libertà e feste sulla spiaggia…

Il nostro spirito surfista viene da molto lontano…